<- 2019

2021 ->

Aprile 2020


1

Croccantezza di coregone con verdure saltate e fonduta di pecorino

inserita da:


Stefano Marinucci Roma (Roma)


2

Bocconcini di tonno in farina di mais su crema di squacquerone di San Patrignano con tartufo estivo

inserita da:


Alberto Oppi Rimini (Rimini)


3

Paccheri di Gragnano con crema di broccoli allo zafferano, cozze e aragostelle locali

inserita da:


Gaetano Rumbo Palermo (Palermo)


4

Vesuviotti di Gragnano, broccoli e scampi scottati

inserita da:


Mario Affinita Sorrento (Napoli)


5

Pizza con asparagi, pomodorini e mozzarella di bufala

inserita da:


Michele Leo Nola (Napoli)


6

Brociolone palermitano

inserita da:


Luigi Farina Palermo (Palermo)


7

La carbonara del Vesuvio

inserita da:


Nunzio Riviello Portici (Napoli)


8

Filetto di manzo con fiore di zucchina ripiena di ricotta e robiola tre latti

inserita da:


Valerio Russo Soriano nel Cimino (Viterbo)


9

Cassatine siciliane

inserita da:


Margherita Dabrowska Reggio Emilia (Reggio Emilia)


10

Colomba pasquale

inserita da:


Enrico Bettini Vipiteno (Bolzano)


11

Pasticciotto salentino

inserita da:


Titti Dell'Erba Lecce (Lecce)


12

Zuppa di pastiera napoletana

inserita da:


Antonio Borruso Sondrio (Sondrio)


13

Frizzante primavera

inserita da:


Ilenia Bazzacco Asolo (Treviso)


14

Nasello crudo al verde

inserita da:


Fabio Fauraz Genova (Genova)


15

Fresine con pesto vietrese

inserita da:


Pasquale Vitale Vietri sul Mare (Salerno)


16

Spaghetti della nonna ai sapori della primavera

inserita da:


Nicoletta Pasin Dosson di Casier (Treviso)


17

Gricia cipolle e caffŤ

inserita da:


Dino De Bellis Roma (Roma)


18

Linguine mondellane

inserita da:


Salvo Balsano Palermo (Palermo)


19

Pizza napoletana con torzelle e conciato romano

inserita da:


Gino Sorbillo Napoli (Napoli)


20

Mousse di baccalŗ con nocciola mortarella, flan di lattuga e mela verde

inserita da:


Francesco Fusco Avella (Avellino)


21

Polpo del salinaro

inserita da:


Salvatore Riontino Margherita di Savoia (Barletta Andria Trani)


22

Ruote di carro al tonno fresco, cappuccio ed erba cipollina

inserita da:


Maurizio Cascino Monreale (Palermo)


23

Ravioli alla rapa rossa con salsa al basilico e gamberi

inserita da:


Fabio Campoli Roma (Roma)


24

Mezzi paccheri all'amatriciana di mare

inserita da:


Gianni Bono Roma (Roma)


25

Timbaletto di Busiate alla Petru Fudduni

inserita da:


Leo Palma Monreale (Palermo)


26

Rotolini di sogliola e gamberi su purea di piselli

inserita da:


Nicola Rosato Roma (Roma)


27

Panna cotta al parmigiano con salmone selvaggio, guancamole e cren

inserita da:


Luca Loris Barbiero Torino (Torino)


28

Chiocciole.it... Lasagnette con patate, salame di gamberi rossi di Sicilia e punta di asparagi

inserita da:


Alessandro Romano Napoli (Napoli)


29

Il risottino alla mela verde con scaloppe di cappone arrosto in riduzione di agrumi di Sicilia

inserita da:


Giuseppe Di Cristina Misilmeri (Palermo)


30

Ovetto in camicia, asparagi e briciole di prosciutto

inserita da:


Andrea Rambaldi Bologna (Bologna)


 

Tagliatelle con gamberoni cucinati con olio extra vergine d'oliva, peperoncini rossi calabresi, aglio, limone siciliano e pomodori rossi

 

Primi - Pastasciutte

Primi - Pastasciutte

 

inserita da:

Stefano Iacono

Stefano Iacono da Zacatecas (Messico)

 

foto piatto

Ingredienti:

300 gr di tagliatelle
400 gr di gamberoni
mezzo cucchiaio di aglio
mezzo cucchiaio di peperoncino rosso calabrese
4 cucchiai d'olio d'oliva extravergine
1 limone siciliano congelato
sale
prezzemolo
20 gr di pomodori secchi

 

Esecuzione:

Pulire bene i gamberoni e metterli nella padella con 4 cucchiai d'olio d'oliva, cucinarli per circa 4 minuti, passati i 4 minuti mettere l'aglio e il peperoncino rosso. Nel frattempo in una pentola cucinare le tagliatelle per circa 6 minuti, una volta che sono pronti li scoliamo e li mettiamo nella padella, aggiungiamo il prezzemolo, i pomodori secchi e un po' d'olio d'oliva, sale e mescoliamo bene tutti gli ingredienti, cucinare per circa 2 minuti e giŠ sono pronti per servire.
Mettiamo la pasta in un piatto e grattugiamo sopra il limone siciliano congelato, un po' di prezzemolo e giŗ sono pronti da mangiare.

 

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 27/05.
Per acquistare il libro:
http://www.spaghettitaliani.com/Ricette2013/PrenotaLibro.php


per contatti: biennale@spaghettitaliani.com