<- 2018

2020 ->

Marzo 2019


1

Rotoli di prosciutto con asparagi


2

Polpo allo zafferano con patate


3

Filetti di sogliola al brandy


4

Frittata al forno con broccoletti e mozzarella


5

Frittini di patate


6

Cous-cous di gamberi


7

Salsa al prosciutto, piseli e zafferano


8

Insalata ai tre peperoni con Vinaigrette al pomodoro


9

Crema fredda di menta alla mela e al fiordilatte


10

Crostata di mandarino


11

Coppa con pere e cioccolato


12

Tiramisù ai lamponi


13

Crema fritta all'arancia


14

Croccante al sesamo


15

Meringata


16

Sorbetto al limone e yogurt


17

Semifreddo al torroncino


18

Frappè alla banana


19

Panini colorati farciti


20

Flip alle banane


21

Cake al prosciutto


22

Carpaccio di funghi e pere


23

Ditalini ricci con i piselli


24

Risotto ai gamberetti


25

Ravioli al gorgonzola con crema di zucca


26

Gnocchi ai 4 formaggi e tartufo


27

Lasagne con melanzane e zucchine


28

Crèpes alla Valdostana


29

Tortino di patate


30

Calzone alla trevigiana


31

Fave al bacon


 

Involtini di tacchino con pomodori e olive

 

Secondi - Pollame

Secondi - Pollame

 

foto piatto

Dosi per: 4

timo 2 rametti
prezzemolo 1 mazzetto
scalogno 1
pomodori maturi 500 g
olio extra-vergine d'oliva 7 cucchiai
olive nere snocciolate 50 g
olive verdi snocciolate 50 g
basilico 2 mazzetti
fesa di tacchino 8 fettine (400 g)
sale e pepe q.b.

 

Esecuzione:

Fate scottare in acqua bollente i pomodori. Scolateli, pelateli, privateli dei semi e dell'acqua di vegetazione e fateli a pezzetti.
Sbucciate lo scalogno e tritatelo.
Lavate il prezzemolo, il basilico ed il timo e lasciateli asciugare per bene.
In un tegame scaldate 4 cucchiai d'olio e fatevi appassire lo scalogno tritato con il prezzemolo, il timo e metà del basilico, senza che prenda colore. Unitevi i pezzetti di pomodoro, un pizzico di sale e pepe e continuate la cottura per circa 10 minuti.
Mettete in una ciotola le olive snocciolate, il basilico rimasto, dopo averlo tritato, 1 cucchiaio di olio, un pizzico di pepe appena macinato, quindi mescolate per bene, amalgamando tutti gli ingredienti.
Distribuite il composto in parti uguali nelle fette di tacchino, dopo averle battute leggermente,, arrotolatele formando degli involtini che fermerete con uno stecchino.
In un tegame scaldate i 2 cucchiai di olio rimasti, adagiatevi gli involtini, salateli e pepateli e fateli dorare. Unite la salsa di pomodoro precedentemente preparata e continuate la cottura per circa 10 minuti a fuoco moderato.
Servite ben caldi.

 


per contatti: biennale@spaghettitaliani.com