Le Ricette di Pasquale Franzese - Chef

Pasquale Franzese

             

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 26/03/2019 alle ore 05.32.24

Arrosto morto al cannonau

Manzo, vitello

Questa ricetta, nel giorno 23-08-2019, è stata vista 60 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 0 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Pasquale Franzese

Chef/Docente di enogastronomia

Dosi per: 10

2 kg fesa di vitello o fiocco di vitello
200 gr mirepoix
1 l cannonau
100 ml olio evo
10 gr aglio
3 n° foglie di alloro
1 n° ramoscello di rosmarino

Regione: Sardegna

Esecuzione:

Parare e legare il pezzo di carne.
Nella casseruola soffriggere per qualche minuto il mirepoix con aglio.
Adagiare il pezzo di carne e far rosolare da tutte le parti.
Quando è ben caramellato "dorato" coprire con il vino cannonau e 500 ml di acqua e gli altri aromi.
Portare a ebollizione il liquido, abbassare la fiamma e continuare per due ore e mezza la cottura a fiamma lenta.
Durante la cottura girare il pezzo di carne.
Dopo due orette e mezza, mettere in forno in una teglia a 160°C per un'ora accompagnato con il sugo di cottura "piccola variante".
Frullare il sugo di cottura senza le foglie di alloro e il rosmarino, filtrare e portare a riduzione con amido e 20 gr di miele.
Tagliare il pezzo di carne a fettine e servire con la riduzione al cannonau.

Vino:

Cantina Piero Mancini: Cannonau di Sardegna è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau.

Note:

Pellegrino Artusi cita: 526 l'arrosto morto' deve essere cucinato in tegame, con una fiamma appena percettibile, lentamente, con una cottura più lunga di una veglia funebre. Come a tutte le veglie, non importa che lo fissiate in continuazione, potete , nel frattempo, smangiucchiare, chiacchierare, o se preferite, spettegolare su chi non ha più modo di sentirvi.
il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


-Arrosto morto al cannonau ( - )

-Arrosto morto al cannonau ( - )

-Arrosto morto al cannonau ( - )

-Arrosto morto al cannonau ( - )

-Arrosto morto al cannonau ( - )

-Arrosto morto al cannonau ( - )












Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.