Le Ricette di Pasquale Esposito - Chef

Pasquale Esposito

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 13/02/2017 alle ore 22.19.59

Scaloppa di maiale farcita provolone del monaco in crosta dorata d’erbe aromatica con misticanze all’aceto di lamponi

Secondi - Maiale

Cuochino d'Oro 2017

Vota la ricetta

si può votare solo una volta ogni 24 ore


voti ricevuti: 14

Questa ricetta, nel giorno 27-06-2017, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, e nel 2017 è stata vista 6.206 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

pasquale esposito

Executive chef - Docente di cucina

Dosi per: 4

8 fette di lonza di maiale di 60 g l’una
100 g di provolone del monaco DOP
8 foglie di lattuga stufata
4 uova
40 g di parmigiano reggiano
30 g di scalogno
20 g di timo
20 g di maggiorana
20 g di origano fresco
5 g di rosmarino
150 g di burro chiarificato (oppure olio extravergine di oliva)
5 g di aceto di lamponi
150 g di misticanze (rucola, insalata riccia, spinaci in foglie, invidia belga, radicchio rosso) e pomodori datterini

Regione: Campania

Esecuzione:

Cuocere la lattuga in padella con poco olio extravergine d’oliva scalogno tritato e dopo averla lasciata raffreddare strizzatela. Battere una fetta di lonza molto sottile ed adagiarvi al centro la lattuga, una fetta sottile di provolone e parmigiano grattugiato. Chiudere a portafoglio con un‘altra fetta di lonza ugualmente battuta molto sottile, rigirando verso l’interno i bordi. Passare la scaloppa cosi ottenuta nella farina bianca avendo cura di togliere quella in eccesso. Immergerla nelle uova sbattute con le erbe aromatiche tritate ed in foglie. Cuocere in padella calda con il burro chiarificato. Condire l’insalata con olio extravergine d’oliva ed aceto di lamponi. Disporre la scaloppa in un piatto piano e contornare con le misticanze.

Vino:

Penisola Sorrentina rosso frizzante naturale Gragnano DOC


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright © 2016 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.