Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 29/03/2006 alle ore 10.40.30

Clafoutis alle pesche

Torte, crostate

Ricetta del giorno 23-05-2019

Questa ricetta, nel giorno 22-07-2019, Ŕ stata vista 54 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) Ŕ stata vista 0 volte, nel 2017 Ŕ stata vista 0 volte,
e nel 2018 Ŕ stata vista 0 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 6

pasta frolla giÓ pronta 250g
uova 3
pesche 700 g
zucchero 50 g
latte 1 dl
amaretti 5
liquore all'amaretto 2 cucchiai

Regione: Francia

Esecuzione:

Pulite e lavate le ciliegie, fatele scottare per 1 minuto in acqua bollente, scolatele, sbucciatele, dividetele a metÓ, togliete il nocciolo e tagliatele a fette.
Sbriciolate gli amaretti.
Imburrate ed infarinate una tortiera.
Stendete la pasta con un mattarello in una sfoglia di circa 3 mm, foderate la tortiera, bucherellate il fondo con le punte di una forchetta, cospargete con gli amaretti sbriciolati e disponetevi sopra le pesche disponendole a raggiera.
Mettete 2 uova e lo zucchero in una ciotola e mescolatele con un cucchiaio di legno. Aggiungete a filo il latte e il liquore all'amaretto, sempre mescolando finchŔ gli ingredienti non saranno ben amalgamati, quindi versatela sopra le pesche.
Battete leggermente l'uovo rimasto.
Stendete la pasta rimasta e con una rotella dentellata tagliate tanti triangolini che adagerete lungo il bordo della torta, sovrapponendole leggermente agli angoli, quindi spennellateli con l'uovo battuto.
Ponete la tortiera in forno preriscaldato a 180░ e lasciate cuocere per circa 40 minuti.
Sformate il clafouti, lasciatelo raffreddare, quindi servite.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitÓ, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitÓ



















Copyright ę2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. ╚ vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.