Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 05/03/2006 alle ore 16.07.49

Focaccia pugliese

Pizze, focacce, calzoni

Ricetta del giorno 07-05-2019

Questa ricetta, nel giorno 15-07-2019, è stata vista 51 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 321 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

500 g di farina
10 pomodorini ciliegina
2 patate medie
olio extra vergine di oliva
lievito di birra
aglio
origano
sale grosso

Regione: Puglia

Esecuzione:

Lessate le patate e sbucciatele.
Sciogliete il lievito in una tazza con 1 bicchiere d’acqua tiepida ed aggiungete un pugno abbondante di sale grosso mescolando il tutto.
Sulla spianatoia mettete un po' di farina e schiacciate "dentro" le patate. Aggiungete il lievito amalgamandolo con la forchetta alle patate ed alla farina, avendo cura di muovere la forchetta in modo circolare e prendendo la farina man mano dai bordi. Cominciate ad impastare aggiungendo l'altra farina. Quando la pasta non richiede più farina fate una palla e mettetela su un cannovaccio cosparso di un po' di farina. Fate due tagli a croce sull’impasto, chiudete il tutto e riponete la palla a lievitare sotto una coperta per due ore.
Accendete il forno a 240°, quindi ungete una teglia alta con un poco d’olio, stendete la pasta e aggiungerci ancora olio sopra e spalmatelo premendo leggermente con la punta delle dita. Spolverate con l'origano e disponete i pomodorini divisi a metà, schiacciandoli un po' nell'impasto (circa 10 pezzi). Aggiungete ancora olio e sale ed infornate per 5 minuti alla temperatura preparata e poi abbassate a 180° e continuate la cottura per un'altra mezz'oretta. A fine cottura la focaccia deve risultare molto dorata ed alta circa 6-7 cm.
Servitela calda.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.