Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 05/03/2006 alle ore 09.44.34

Crèpes ai funghi

Crèpes, crespelle

Ricetta del giorno 18-02-2019

Questa ricetta, nel giorno 15-07-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 749 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 6

Per le Crèpes:
farina di grano nero 125 g
latte 1/4 l
acqua 1/8 l
uova 1
olio 1 cucchiaino
sale un pizzico

Per il ripieno:
funghi freschi 300 g
cipolla 1
burro 50 g
prezzemolo 1 mazzetto
succo di limone 1 cucchiaino
sale e pepe q.b.

Esecuzione:

Setacciate la farina e ponetela in una terrina, rompetevi l'uovo, aggiungete il sale, quindi girate con un cucchiaio di legno. Diluite prima con l'acqua poi con il latte, poi versate nell'impasto l'olio.

Lasciate riposare per circa 90 minuti.

Oliate leggermente la piastra in ghisa per preparare le crèpes e servendovi di un mestolo, versate piccole quantità di preparato, allargate in modo da coprire tutta la superficie della piastra e fate cuocere la crèpes. Toglietela dalla piastra e mettetela da parte.

Sbucciate la cipolla, lavatela, asciugatela con un canovaccio, quindi tritatela.

Lavate sotto acqua corrente il prezzemolo, asciugatelo delicatamente con un canovaccio, quindi tritatelo.

Pulite i funghi, lavateli, asciugateli e tagliateli a fettine.

Mettete in una padella i 50 g di burro e fatevi rosolare la cipolla tritata, aggiungete i funghi e lasciateli cuocere a fuoco moderato per circa 15 minuti. A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato. Condite con sale, pepe e con il succo di limone.

Farcite le crèpes, arrotolatele e servitele subito, ben calde.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.