Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 03/03/2006 alle ore 18.37.39

Gnocchi di ricotta con bocconcini di coniglio

Gnocchi

Ricetta del giorno 03-05-2019

Questa ricetta, nel giorno 21-07-2019, Ŕ stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) Ŕ stata vista 0 volte, nel 2017 Ŕ stata vista 0 volte,
e nel 2018 Ŕ stata vista 700 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

per gli gnocchi:
250 g di ricotta romana
100 g di farina
80 g di parmigiano grattugiato
un pizzico di noce moscata
sale e pepe q.b.


per il condimento:
mezzo coniglio del peso di 600 g circa
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
50 g di pancetta tagliata in una unica fetta
1 mazzetto di prezzemolo
15 g di funghi secchi
300 g di pomodori
3 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
mezzo bicchiere di vino bianco secco
1 foglia di alloro
sale e pepe q.b.

Esecuzione:

Fate ammorbidire i funghi in poca acqua tiepida.
Mettete la ricotta in una scodella, lavoratela con un cucchiaio di legno, aggiungete la farina, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata, quindi impastate fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Ponete l'impasto sulla spianatoia infarinata, ricavate da essa tanti bastoncini del diametro di circa 1-2 cm, quindi tagliateli in pezzetti lunghi circa 2 cm e disponeteli nella spianatoia, separati l'uno dall'altro.
Fate scottare i pomodori in acqua in ebollizione per qualche minuto, scolateli, spellateli, eliminate i semi e l'acqua di vegetazione, quindi tritateli.
Tritate la pancetta.
Sbucciate la cipolla, lavatela, asciugatela con un canovaccio, quindi tritatela.
Spuntate e pelate la carota, lavatela, asciugatela con un canovaccio, quindi tritatela.
Pulite il gambo di sedano, eliminando i filamenti, lavatelo, asciugatelo con un canovaccio, quindi tritatelo.
Lavate sotto acqua corrente il prezzemolo, asciugatelo delicatamente con un canovaccio, quindi tritatelo.
Tagliate il coniglio a pezzi, lavateli ed asciugateli su carta assorbente.
Scolate i funghi, quindi tritateli.
Mettete in una casseruola l'olio, la pancetta, la cipolla, la carota, il sedano, il prezzemolo, quindi fate rosolare leggermente. Unite i pezzi di coniglio, fateli dorare da ogni parte, aggiungete il vino, aumentate la fiamma e fatelo evaporare. Aggiungete i funghi tritati, il pomodoro e la foglia di alloro, quindi continuate a cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti.
Togliete la foglia di alloro, scolate i pezzi di coniglio, disossarli, tagliate la polpa a dadini, quindi rimetteteli nel sugo di cottura e fateli cuocere con il sugo per altri 5 minuti circa, mescolando delicatamente di tanto intanto con un cucchiaio di legno.
Portate ad ebollizione abbondante acqua in una pentola, salatela, quindi versatevi gli gnocchi. Scolateli con una schiumarola, man mano che vengono a galla, quindi conditeli con il rag¨ di coniglio e serviteli ben caldi.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitÓ, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitÓ



















Copyright ę2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. ╚ vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.