Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2005 alle ore 16.45.01

Paella alla valenziana

Piatti unici

Ricetta del giorno 19-05-2019

Questa ricetta, nel giorno 15-07-2019, è stata vista 90 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 403 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

polpa di maiale 200 g
petto di pollo 200 g
vongole 500 g
cozze 500 g
calamaretti 300 g
gamberetti 200 g
piselli sgranati 200 g
peperone 1
cipolla 1
aglio 1
pomodori passati 300 g
prezzemolo 1 mazzetto
olio extra-vergine d’oliva 6 cucchiai
zafferano 1 bustina
riso superfino 300 g
vino bianco secco ½ bicchiere
brodo 1 l
sale e pepe q.b.

Regione: Spagna

Esecuzione:

Pulite la cipolla, l’aglio e il prezzemolo e tritateli finemente.
Pulite il peperone, privatelo dei semi e dei filamenti bianchi interni e tagliatelo a listarelle.
Lavate accuratamente e cozze e le vongole, mettetele in una padella, cospargetele con un pò di prezzemolo tritato, irroratele con il vino bianco e fatele aprire sul fuoco a padella coperta. Scolate le cozze e le vongole, filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte.
Staccate i molluschi, eliminando i gusci, tenendone da parte qualcuno intero per la decorazione.
Tagliate a piccoli pezzi il petto di pollo e a dadini la polpa di maiale.
Pulite i calamari, lavateli, asciugateli e tagliateli ad anelli.
Pulite i gamberetti, privandoli dei gusci.
In una padella capiente fate scaldare 4 cucchiai d’olio, unite i pezzi di pollo e di maiale, rosolateli facendoli dorare da tutte le parti, scolate la carne e tenetela da parte.
Nella stessa padella mettete i calamari e i gamberetti, fateli rosolare rapidamente da tutte le parti, toglieteli dalla padella e teneteli da parte.
Sempre nella stessa padella, aggiungete l’olio rimasto, la cipolla e l’aglio tritati e il prezzemolo tritato rimasto. Fateli appassire senza farli colorire, aggiungete le listarelle di peperone e fate rosolare per circa 2-3 minuti.
Unite i piselli e fateli rosolare per 1 minuto circa, aggiungete i pomodori passati, un pizzico di sale e pepe e fate cuocere per qualche minuto facendo ridurre un poco la salsa.
Mettete nuovamente nella padella i pezzi di pollo e di maiale, i gamberetti, i calamari, le cozze, le vongole, il loro liquido di cottura e lo zafferano sciolto in un mestolino di brodo.
Portate ad ebollizione, unite il riso, coprite a filo con il brodo caldo, mescolate un poco con un cucchiaio di legno per distribuire per bene il riso e fate cuocere a padella coperta, in forno preriscaldato a 180° per circa 15-18 minuti, senza mescolare, aggiungendo brodo caldo se necessario.
A cottura ultimata, sistemare sulla paella le cozze e le vongole tenute da parte e servite calda nel recipiente di cottura.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.